Primo utilizzo

Dopo aver attivato con successo il periodo di prova del modulo GDPR, è possibile iniziare ad usare tutte le funzionalità messe a disposizione. Al primo accesso il modulo si presenta così:

Si trova già censita la sede legale dell’organizzazione, i cui dati sono stati inseriti in fase di attivazione.

Nella schermata principale del modulo si possono trovare alcuni link che consentono di accedere in modo immediato e con un solo clic ad alcuni degli elementi maggiormente utilizzati:

  • Ricerca: visualizza la schermata del motore di ricerca del modulo, dove è possibile cercare qualsiasi informazione inserita. I risultati della ricerca sono cliccabili e consentono di accedere direttamente alla sezoine nella quale sono stati censiti;
  • Sedi: visualizza la scherma generale dell’organizzazione, dove è presente la sezione relativa alle sedi;
  • Registri: visualizza la sezione dei registri, dove è possibile trovare i registri già creati o crearne di nuovi;
  • Persone: visualizza la sezione persone, dove è possibile trovare le persone già censite o crearne di nuove;
  • Asset: visualizza la sezione relativa agli asset, nella quale è possibile trovare gli asset già creati o crearne di nuovi.

Per gli elementi Sedi, Registri, Persone e Asset viene inoltre indicato il numero di record già censiti per quella tipologia.

Cliccando sul pulsante di accesso all’organizzazione si possono invece trovare le sezioni Ricerca, Generale, Registri, Persone e Asset.

Impostazioni Organizzazione

Nella versione singleORG del modulo GDPR viene gestita una singola organizzazione. Alcune informazioni relative all’organizzazione, potendo essere utilizzate anche da altri moduli presenti in UIDAPO, vengono gestite esternamente al modulo GDPR (ma come descritto più avanti raggiungibili anche dall’interno del modulo), compilando alcuni campi presenti nella sezione Impostazioni, raggiungibile attraverso il pulsante posto in alto a destra.

Vengono gestiti attraverso la sezione Impostazioni i seguenti campi:

  • Tabella Organizzazione
    • Organizzazione (Ragione Sociale, PIVA, CF, Tipo Attività)
    • Legale Rappresentante (Nome, Cognome, Telefono Fisso, Telefono Mobile, Email. PEC)
    • Sede Legale (Indirizzo, CAP, Città, Provincia, Stato)
    • Sede Aggiuntiva (Indirizzo, CAP, Città, Provincia, Stato)
    • Telefono (Tel Principale)
    • Email (Email Principale)
    • PEC (PEC Principale)

Questa sezione è raggiungibile anche dall’interno del modulo GDPR, dalla pagina principale dell’organizzazione (tab Generale), cliccando su Gestione organizzazione:

  • Tabella Information Technology
    • Asset (Nome, Marca, Modello, Serial number, Note, Tipologia)

Questa sezione è raggiungibile anche dall’interno del modulo GDPR, dalla pagina principale dell’organizzazione (tab Asset), cliccando su Gestione asset:

Gestione Organizzazioni

Se il il modulo è stato attivato con il ruolo singleORG sarà possibile gestire esclusivamente una singola organizzazione:

Se invece il modulo è stato attivato con il ruolo multiORG allora sarà possibile gestire organizzazioni illimitate e apparirà il pulsante Aggiungi nuova organizzazione.

Cliccando sullo stesso, verranno richiesti alcuni dati riguardanti la nuova organizzazione.

Compilare i campi richiesti, quindi fare clic su Aggiungi.

L’organizzazione viene aggiunta ed è quindi possibile iniziare a censire i dati della stessa, a cominciare dalla sede.